Firenze

Firenze

Things to do - general

Gioiello non meno attraente dei tanti che si possono ammirare nelle vetrine di Ponte Vecchio. Museo a cielo aperto in cui le opere di Michelangelo, Giotto e Brunelleschi non hanno paura di confrontarsi con le nuove forme d’arte che vi trovano ispirazione e un palcoscenico privilegiato su cui esibirsi. Crogiolo di razze e culture. Moderna eppure fortemente attaccata a tradizioni e costumi. Di tendenza e maestra nel restauro. Boutique per grandi firme e bancarella per gli street markets. Caotica di giorno e perfetta per quiete passeggiate notturne tra  suggestivi vicoli. A misura d’uomo eppur divina. Dal Duomo a Piazzale Michelangelo, da Piazza della Signoria alla Basilica di San Miniato al Monte, applaudire e commuoversi per un tramonto è una magia ancora possibile.

Bella, ricca di capolavori assoluti, indescrivibile, inimitabile: ecco cos’è Firenze, e questo è il motivo per cui tutto il mondo la invidia. Le occasioni per comprare a buon mercato le cose più diverse sono ancora molte. L’uso delle bancarelle lungo certe strade ha innescato un commercio vivace, la quantità e la varietà delle cose esposte provocano una gioiosa ubriacatura. Dopo pinacoteche, musei e chiese monumentali, il giorno nei mercatini può essere una divertente evasione. Il Mercato del Porcellino è una sosta obbligata. Il “Porcellino” è il cinghiale di bronzo della fontanina sotto la Loggia del Mercato Nuovo. Porta fortuna toccargli il naso, che infatti è lustro. La città ha numerosi musei tra cui i celebri Museo degli Uffizi, Palazzo Pitti, il Museo del Bargello, l’Accademia ed altri luoghi di cultura incomparabili. La Cupola del Brunelleschi domina Firenze ed ancora oggi non c’è in tutta la città nessuna costruzione più alta. Il Campanile fu progettato da Giotto anche se non lo vide finito. Ogni visita di Firenze inizia da qui: con le teste verso l’alto e lo sguardo stupefatto a chiedersi come hanno fatto gli uomini a creare una tale meraviglia. Il Battistero è uno degli edifici più antichi di Firenze e sta lì dal IV secolo; con le sue magnifiche porte è una vera Bibbia per immagini. Il Duomo con la sua facciata in marmo bianco e verde rapisce lo sguardo. Non c’è in nessun altra parte del mondo un complesso di costruzioni così straordinarie. La Galleria degli Uffizi è la più antica galleria d’arte del mondo, orgoglio e pregio italiano. La Galleria comprende altri importanti musei, fra cui il Bargello. Gli orafi di Ponte Vecchio meritano una visita, magari con qualche euro in tasca. Ponte Vecchio è il Ponte più bello di Firenze e uno dei più fotografati del mondo.

Inoltre, Firenze offre una serie infinita di manifestazioni celebri: dal Maggio Musicale ai concerti alla Pergola, dalla stagione lirica del Comunale alle mostre d’arte. Senza dimenticare le sfilate di moda di Palazzo Pitti.

E per non dimenticare, chi ama la buona tavola potrà trascorrere la serata nelle caratteristiche trattorie del centro di Firenze, tra bistecche dalle dimensioni incredibili e primi piatti succulenti. Sono almeno un centinaio i ristoranti buoni e ognuno ha la sua storia. Gite gastronomiche, anche a poca distanza dalla città sono mete da non mancare. Sulle colline del Chianti si può accedere alle grandi famose cantine dove, col vino vengono offerti il pane e prodotti fatti in casa e dove si possono comprare bottiglie rare.

Invalid Displayed Gallery

Country Italia

Unfortunately there are no hotels at this location at the moment.

Unfortunately there are no self-catering offers at this location at the moment.

Firenze Walking Tour

Firenze
Firenze walking tour Guida e/o accompagnatore con patentino 4 ore walking city tour Itinerario Pi More info
Book now